Focaccia al doppio pistacchio con mortadella e burrata

Focaccia al doppio pistacchio con mortadella e burrata

Feb 02, 2024
Difficoltà:
Portata:  Primo

Ingredienti

Per l’impasto:

• 400 g di farina di tipo “0” W 260/280
• 320 g di acqua a temperatura ambiente
• 6 g di lievito di birra fresco
• 5 g di sale
• 10 ml di olio

Per la salamoia:
• 40 ml di olio
• 40 ml d’acqua
• 10 g di sale

Per la farcitura:
• 1 barattolo di pesto di pistacchi Pistachou
• 40 g di granella di pistacchi sgusciati Damiano
• 1 burrata da 200 g
• 250 g di mortadella


 

Procedimento:


1. Iniziate con l’impasto: la sera intorno alle 21/22 con l’aiuto di una planetaria munita di gancio impastate a velocità media la farina, il lievito sbriciolato e l’acqua
2. Dopo un minuto circa aggiungete il sale e l’olio, continuate ad impastare per qualche minuto finché l’impasto non si sarà incordato, quindi avvolto intorno al gancio
3. Coprite la ciotola con pellicola e ponete in frigo a lievitare per tutta la notte
4. La mattina successiva verso le 9 riprendete l’impasto dal frigo e procedete con la prima piega: infarinate il piano di lavoro, versateci su l’impasto e stendetelo un po’ con i polpastrelli, poi piegate un lato verso l’interno e fate lo stesso con il lato opposto, piegate le altre due estremità ancora verso l’interno una sull’altra e formate una palla, ungete la ciotola poneteci l’impasto, coprite e fate riposare per 15 minuti. Ripetete ancora il procedimento dopo 15 minuti e ancora una terza volta dopo altri 15 minuti di riposo
5. Lasciate lievitare l’impasto in forno spento con luce accesa (nella ciotola, coperto da carta forno)
6. Dopo 2 o 3 ore, oppure una volta che avrà raddoppiato il suo volume, ungete una teglia tonda da pizza con abbondante olio e versateci su l’impasto, lasciate riposare mentre preparate la salamoia mescolando acqua e sale e poi olio
7. Accendete il forno, stendete l’impasto della focaccia con i polpastrelli, versateci la salamoia e distribuitela sempre facendo pressione con i polpastrelli
8. Infornate a 250 gradi in forno ventilato preriscaldato per 15-20 minuti, dipenderà dal vostro forno
9. Sfornate, farcite in ordine con: mortadella, la burrata al centro, aiutandovi con un cucchiaino distribuite il pesto di pistacchio su tutta la focaccia formando delle strisce, per ultima la granella di pistacchi
NB: se volete prolungare la lievitazione e infornare la focaccia di sera per cena, a differenza di quanto scritto al punto (6), ponete a lievitare in frigo per 7 ore circa, togliete l’impasto dal frigo almeno un’ora e mezza prima di stenderlo e infornarlo.

 

Prodotti in questa ricetta:

Focaccia al doppio pistacchio con mortadella e burrata
Pesto di Pistacchi - Pistachou
Pesto di Pistacchi - Pistachou
Granella di Pistacchi Pelati
Granella di Pistacchi Pelati

Altre ricette

Ravioli ricotta e nocciole
Ravioli ricotta e nocciole
Difficoltà:
Portata:  Primo